La Dolce Vita Blog
Attività (1) Attrazioni turistiche (5) Cibo e Vino (9) Curiosità (4) Destinazioni (38) Eventi (7) I nostri viaggi (3) Italia (16) Storia (1) Toscana (32) Ville e case vacanza (2)

Borghi della Versilia

La Versilia
In viaggio verso la Toscana? Magari proprio per raggiungere la Versilia? Complimenti per la splendida scelta perché questo è un luogo che si può visitare a 360°, da sopra a sotto, da destra a sinistra e anche dove non si potrebbe mai pensare.

Estendiamo la conoscenza della Versilia perché ci si ferma solo a Forte dei Marmi oppure a Viareggio. Sottolineiamo che queste sono i borghi più famosi per due motivazioni principali. Forte de Marmi e meta estiva di tanti Vip del mondo dello spettacolo e di tanti sportivi di successo. Viareggio ci fa sognare per lo splendido carnevale più grande d’Italia.

Tuttavia anche se ci sono due motivazioni specifiche che li fanno conoscere, li vanno anche a limitare. Infatti, riprendendo il discorso, la Versilia si può visitare anche in inverno non solo in estate.

Parliamo di borghi medievali che sono alternate a zone paesaggistiche stupende. Mete di molte gare sportive e podistiche, escursioni e free climbing, oltre a non dimenticare le spiagge. Il mare nei mesi invernali, quando soffia il vento, è amatissimo dai surfisti e dai sub.
Viareggio

I 7 borghi più famosi della Versilia

La Versilia è nota anche per un canto omerico, da qui nasce la sua splendida fama. Si chiama terra delle sirene, dei sogni e degli amori di mezza estate.

Un lembo di terra nascosto tra le Alpi Apuane e il mar Tirreno. Una perla nascosta in un’ostrica. Questo territorio è caratterizzato da ben 7 borghi, quali:

- Viareggio
- Camaiore
- Stazzema
- Seravezza
- Pietrasanta
- Massarosa

Parliamo del primo borgo, cioè Viareggio. Lo si conosce per il Carnevale, ma in realtà è uno dei luoghi più romantici della Versilia. Ci troviamo in un territorio che comprende Mare e Montagna. La spiaggia della Lecciona è uno dei suoi punti forte. Vicino troviamo anche una rara area protetta. Affacciata sul mare troviamo la Torre Matilde. Visitate Villa argentina oltre a nuove costruzioni liberty che decorano la costa.

Il Camaiore è un borgo elegante e raffinato. La sua fondazione risale al 190 A.C. Una particolarità di questo luogo è la Badia di San Pietro e il lido di Camaiore. Un consiglio? Dovete degustare la torta di pepe, dolce pasquale di questo luogo.

La patria dei marmi fiorentini è Pietrasanta, dove il nome nasce proprio per questa caratteristica. La città ha un fascino medioevale rimasto immutato negli anni. Il Duomo di San Martino, Torre delle Ore e il museo Carducci sono attrattive intellettuali piacevolissime.

La Versilia è sede del borgo di Massarosa, che è poi suddivisa in altre 16 frazioni. Comunque in questo luogo troviamo di tutto e di più, anche un lago, il lago di Massaciuccoli per l’appunto. Si consiglia di proporre nel proprio itinerario la Chiesa di San Marino e la Pieve di Elici, poi Villa Puccini e il Gran Teatro. Non mancante poi alle Terme Romane.

Gli ultimi due borghi imperdibili nella Versilia

Vediamo di completare la presentazione della Versilia. Per questo dobbiamo parlare anche dei borghi di Torre del lago e Forte dei Marmi.

Puccini è stato uno dei rappresentanti della Torre del lago, infatti oggi è chiamata “torre del lago Puccini”. Una frazione di Viareggio dove comunque sono presenti anche alcuni monumenti molto famosi come la torretta della villa Orlando, con uno splendido panorama sul lago di Massaiuccoli. Il Museo di Puccini e villa Borbone, dove poi si unisce anche un’attività di escursioni nella macchia mediterranea presente.

Forte dei Marmi, come già detto, è molto famosa per le spiagge, ma anche per le principali attrazioni che sono forte Lorenese, il mercato di Forte dei Marmi, molto caratteristico, e il Museo Ugo Guidi.
Ecco completata la vostra vacanza in Versilia!

Suggerimenti per case vacanza e ville