Articoli per Italia

  

Leonardo da Vinci

Arte a Firenze

Se stai progettando una vacanza a Firenze, una casa vacanze toscana, è proprio ciò che fa al caso tuo.
La Toscana è un luogo ricco di storia, arte, e cultura, per questo motivo è la meta perfetta per compiere una vacanza in Italia, alla scoperta delle tradizioni locali, immergendosi pienamente nell'arte, l'elemento per il quale la Toscana è maggiormente conosciuta.
La Toscana è la patria di Leonardo da Vinci, le cui opere rappresentano per la regione un simbolo magnificenza e bellezza.
Nel 2019 ricorre l'anniversario per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, durante il quale si osannerà l'estro e l'abilità di questo genio creativo.
Leonardo da Vinci fu pittore, scultore, e inventore, un vero e proprio diamante grezzo, che ha portato alla luce alcune delle opere d'arte più entusiasmanti conosciute ad oggi.
Questo è uno dei personaggi italiani più famosi, e durante una vacanza a Firenze, non si dovranno perdere le visite alle sue opere più importanti. L'artista del 1400, ha prodotto capolavori di fama mondiale, che chi giungerà a Firenze, potrà avere l'onore di ammirare.
La galleria degli Uffizi, è senza dubbio uno dei luoghi d'arte da non perdere a Firenze; tali gallerie sono un complesso museale, composto da tre sezioni, in cu è presente una sala dedicata esclusivamente alle opere di Da Vinci. Qui figurano diversi quadri, tra cui: l'annunciazione, l'adorazione dei magi, e il battesimo di Cristo.

  Leggi Altro

  

Il paesaggio alpino

Le Alpi sono il prodotto dell'orogenesi terziaria. Il paesaggio alpino si propaga dalla Liguria sino alle Dinaridi. La zona occidentale è più piccola e comprende le catene montuose di origine cristallina paleozoica (Monte Bianco, Argentera, Gottardo), che sovrastano ogni altra catena montuosa europea. Nella parte centrale alle vette cristalline (Monte Rosa, Adamello, Bernina, Cervino) si susseguono due strisce laterali di roccia calcarea. La striscia più interna parte dalla Valsesia e genera le Prealpi (Giulie, Lombarde, venete, Carniche). Queste ultime si estendono nel complesso alpino insieme alle Dolomiti, generando le Alpi meridionali. Le Alpi sono caratterizzate da una evidente sproporzione, con la parte italiana meno estesa e più scoscesa. Le vette sono così ripide da non riuscire a contenere i ghiacciai. Inoltre, il paesaggio alpino è contraddistinto da strapiombi verticali, sormontati da vette aguzze o arrotondate da cui è possibile ammirare un panorama mozzafiato.

  Leggi Altro

  

La Pelosa è una delle più belle spiagge dell'omonima isola sarda.

La pelosa si contraddistingue per il suo litorale di spiaggia fine, per le sue dune che contrastano con il colore scuro delle rocce che la circondano e che ricoprono tutta la penisola di Capo Falcone. La spiaggia è bagnata da un mare limpido e dai colori variegati, che divide la sporgenza di Stintino dall'isola dell'Asinara, dall'isola Piana e dalla piccola isola sovrastata dalla torre pelosa. E' meglio cercare di evitare di visitarla nei mesi di Lugio e Agosto, perchè è troppo affollata. Gli abitanti dell'Asinara fondarono il centro abitato, finchè l'isola divenne di proprietà dello Stato per consentire la costruzione del carcere. La bellezza del vecchio borgo di marinai è rimasta immutata, si potranno infatti ammirare le antiche casette dislocate in maniera caratteristica e imbiancate con colori delicati. Tuttavia la parte più periferica del borgo e la zona più settentrionale della penisola di Capo Falcone, dietro la spiaggia la Pelosa, è stata soggetta ad una smisurata espansione edilizia, che hanno contaminato la bellezza di questi meravigliosi paesaggi.

  Leggi Altro