La Dolce Vita Blog
Attività (1) Attrazioni turistiche (1) Cibo e Vino (8) Curiosità (3) Destinazioni (30) Eventi (6) I nostri viaggi (3) Italia (14) Toscana (24)

Il golf in Toscana

Il golf in Toscana
Il golf in Italia è nato in Toscana. Nel 1889 venne infatti realizzato il primo campo da golf della Penisola proprio a pochi chilometri a nord di Firenze e nel 1934 fu fondato nel territorio dei comuni di Bagno a Ripoli e di Impruneta il primo Circolo del Golf, quello dell'Ugolino, dove sono state disputate tante gare e molti campionati nazionali.

Numerosi sono i campi da golf in Toscana situati in svariate località, dal mare alle colline fino alla montagna, con percorsi che vanno da un minimo di 3 buche a un massimo di 27. La Toscana ha saputo sfruttare la topografia naturale del territorio e oggi offre una grande varietà di campi dove praticare questo sport, permettendo a tutti gli appassionati di golf di percorrere lunghe distanze immersi nella natura incontaminata tipica della campagna toscana e ammirando panorami senza eguali. Un paradiso quindi per tutti gli amanti del golf, nonché un luogo ideale dove trascorrere un weekend all’insegna dello sport e del relax.

Un campo da golf è in genere costituito da uno o più percorsi di 18 buche e deve sfruttare al meglio le caratteristiche naturali del luogo: cipressi, olivi, pendenze. Tutti ostacoli che il giocatore di golf deve affrontare e che mettono a dura prova ogni tipo di golfista.
Campo Golf Toscana
Oltre a un terreno naturalmente ondulato e a tutta una serie di ostacoli naturali tali da rendere le sfide più avvincenti, il campo da golf ha bisogno di un clima sufficientemente mite e piovoso che permetta all’erba di crescere rigogliosa e compatta per gran parte dell’anno. Con il suo clima mite e le sue dolci colline non è facile immaginare un luogo migliore della Toscana dove giocare a golf.

La Toscana è diventata così il luogo ideale per gli appassionati del golf. Dalla Maremma alla Lunigiana, dalla Versilia al Casentino, passando per il Chianti, ci sono campi da golf che offrono non solo paesaggi meravigliosi ma anche difficoltà diverse per i giocatori provenienti da tutto il mondo. Inoltre, nella regione si può giocare in qualsiasi stagione e i club, di norma, sono in attività 12 mesi all'anno.

Come già accennato, vicino a Firenze spicca lo storico Ugolino Golf Club, inaugurato nel 1934. Da allora rappresenta il golf a Firenze. Il prestigioso campo da golf, con 18 buche, ha visto sul suo green tanti dilettanti i professionisti ed ha ospitato numerosi Open internazionali, tra cui l’Open d’Italia del 1983, il più avvincente torneo che si sia mai svolto in Italia.
Golfista in Toscana
Sempre vicino a Firenze, a Scarperia, immerso nelle colline del Mugello, vi è poi il Poggio Dei Medici Golf Club (18 buche), mentre a Montelupo abbiamo il Montelupo Golf Club (9 buche). A Vinci sorge il Golf Bellosguardo Vinci (tra i più lunghi ed impegnativi d’Italia, con 9 buche). Ricordiamo anche il Golf Club Centanni, a Bagno a Ripoli (9 buche) e infine il 18 buche del Golf Club Quarrata.

Il circolo Castelfalfi di Montaione, con le sue 27 buche e 9400 metri di fairway, è invece il più grande della Toscana ed i suoi campi sono tra i più affascinanti dal punto di vista paesaggistico. Qui, dove natura, bellezza, benessere e sport si incontrano, sono disponibili due percorsi.

A Saturnia, il Terme di Saturnia Golf Club offre un percorso da 18 buche immerso nella bellissima campagna maremmana. Sempre in Maremma, non lontano da Grosseto, si trova il Golf Club Toscana.
L’Argentario Golf Resort & Spa è invece un lussuoso hotel 5 stelle nello splendido borgo di Porto Ercole, con camere di design, centro benessere e un campo da golf di 18 buche.
Altri campi da golf in provincia di Grosseto sono quello a Punta Ala, ovvero il Punta Ala Golf Club (con 18 buche) e, a Gavorrano, il Golf Club Toscana Il Pelagone (sempre con 18 buche).
Giocare a Golf in Toscana
In provincia di Livorno esistono 2 campi da golf: il primo è il Golf Club Livorno (9 buche) e il secondo, sull’Isola d’Elba, a Portoferraio, è l’Elba Golf Club dell’Acquabona (9 buche).

In provincia di Pisa tra i campi da golf spicca, a Tirrenia, il Cosmopolitan Golf & Country Club Spa (18 buche). Qui si svolgono anche gare e tornei aperti a tutti i tesserati, con partecipazione anche di golfisti internazionali. L’altro campo da golf in provincia di Pisa, sempre a Tirrenia, è il Tirrenia Golf Club (con 9 buche).

L’unico campo da golf in Versilia, con un percorso superiore a nove buche, è a Pietrasanta: il Versilia Golf Club, che dispone di un vasto percorso tra fitti boschi, bunker di sabbia, ampi fairways e ostacoli d’acqua. Un percorso adatto a golfisti di ogni livello, in un contesto di grande charme, tra il mare e le Alpi Apuane.

Per chi ama la montagna c'è poi il Golf Club Garfagnana a Pieve a Fosciana, nello scenario unico delle Alpi Apuane.
Golf in vacanza in Toscana
A Poppi si distingue il Casentino Golf Club. Il percorso di 13 buche è immerso in uno straordinario scenario fatto di colline, castelli medievali e antichi monasteri, boschetti di querce e castagni.

L'unico campo da golf in provincia di Pistoia è il Montecatini Golf Club (con 18 buche), a Monsummano Terme, l'ideale per concedersi una pausa rilassante alle terme dopo aver giocato. Il percorso si snoda tra dolci colline e gode di scorci e panorami di grande bellezza, tra ulivi, cipressi, ginestre e tanti fiori.

A Prato si trova invece Le Pavoniere Golf Club, con un terreno pianeggiante, ostacoli d’acqua e 18 buche.

In provincia di Siena, a Murlo, si segnala il Royal Golf Club La Bagnaia, su un terreno di più di 130 ettari e un campo a 18 buche completamente immerso nelle colline senesi e arricchito da splendidi laghi e una attrezzata club house.
Sempre in questa provincia, ma a Sinalunga, c’è infine il Golf Club Valdichiana, che offre un percorso di 9 buche in un ambiente rurale, dalla tipica bellezza toscana.

Suggerimenti per case vacanza e ville